ValMora1 ValMora2




La Pinerolo Nuoto non si ferma!


La Pinerolo Nuoto, nonostante i blocchi delle piscine al coperto, che si protrarranno ancora per un po', e la carenza di impianti disponibili ad accogliere gli agonisti, non si ferma e trova un accordo con il Comitato Territoriale UISP per la riapertura della Piscina Comunale di Pinerolo.

In questa fase in cui il nuoto nelle piscine al chiuso ├Ę consentito solamente agli atleti agonisti, la Pinerolo Nuoto si ├Ę resa disppnibile ad accollarsi parte dei costi vivi per l'apertura della Piscina Comunale di Pinerolo in modo che i propri atleti possano tornare a ad allenarsi a "casa", dopo mesi di allenamenti alla piscina Usmiani-Sisport di Torino (uno dei pochi impianti rimsto aperto per far nuotare gli agonisti), e non interrompere gli allenamenti visto che anche la piscina di Torino non aveva pi├╣ spazi disponibili.

Mantenere aperto un impianto come quello di Pinerolo ha dei costi che la Pinerolo Nuoto non avrebbe potuto accollarsi da sola, per questo ringrazia il proprio sponsor, Valmora, e la Citta di Pinerolo, che aiuteranno ad affrotare la spesa. Nonostante ci├▓, i costi rimangono comunque importanti per un'associazione come la Pinerolo Nuoto ASD ma il suo Direttivo ha voluto assumersi il rischio ragionato ed ├Ę fiducioso di potercela fare controllando un bilancio che comunque, grazie alle famiglie degli atleti che hanno continuato a nuotare in questi mesi con grandi difficolt├á e a tutti gli amici della Pinerolo Nuoto, potrebbe affrontare questo stress con il fine unico dell'associazione che ├Ę quello di far nuotare sempre nelle migliori condizioni i propri atleti.

FORZA SQUALI, finalmente tornati a CASA!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

copyright 2015 - ę DSA s.r.l.